Disinfezione

DisinfezioneGuideline for a professional disinfection with Nebulizer

In risposta al Coronavirus (Covid-19) offriamo la possibilità di effettuare una completa decontaminazione dell’alloggio attraverso l’uso di una macchina per nebulizzazione in combinazione con prodotti antimicrobici.

La disinfezione viene eseguita e certificata da un’azienda professionale, che garantisce la completa decontaminazione e l’assenza di virus.

In cosa consiste la disinfezione con nebulizzazione?

È una tecnica di disinfezione di superfici e ambienti per via aerea (DSVA). Questa tecnologia garantisce una disinfezione rapida e affidabile, adatta a completare i processi di pulizia e disinfezione.

Il disinfettante viene disperso sotto forma di piccole gocce simili alla nebbia. Usando l’aria compressa la nebbia si comporta come un gas che raggiunge tutte le aree, accedendo ad angoli e spazi che sarebbero normalmente inaccessibili con i metodi convenzionali.

Le piccole particelle d’acqua, in cui si dissolvono i principi attivi biocidi del disinfettante, si depositano sulle superfici della casa formando uno strato sottile.

I prodotti sono efficaci contro il coronavirus SARS in 2 minuti. Forniscono un’azione antimicrobica persistente che aiuta a mantenere le superfici e l’ambiente puliti e resistenti a successive infezioni.

Certificato

Il processo di disinfezione mediante nebulizzazione viene eseguito da aziende professionali che dispongono dell’autorizzazione e dei permessi per svolgere questa attività.

Al termine del processo verrà rilasciato un certificato di decontaminazione che troverai al momento del check-in nell’alloggio, che ne garantisce la sua decontaminazione.

Pre-pulizia dell’alloggio

Prima di eseguire la disinfezione mediante nebulizzazione, la proprietà viene pulita per rimuovere polvere, macchie o qualsiasi altro tipo di sporco.

Per le pulizie vengono utilizzati disinfettanti e biocidi raccomandati dalle autorità sanitarie, seguendo rigorosamente le raccomandazioni d’uso.

Inoltre, per alcuni elementi viene applicato un protocollo di disinfezione prima della nebulizzazione.

Stoviglie ed elettrodomestici da cucina

Dopo ogni check-out, tutti i piatti e gli utensili da cucina, anche se non sono stati utilizzati, vengono lavati in lavastoviglie a una temperatura minima di 65ºC.

Tessuti, divani e tappezzerie

Tutti i set di lenzuola e asciugamani, anche quelli non utilizzati, vanno sostituiti con biancheria sanificata, previamente lavata ad una temperatura minima di 60 gradi in cicli di lavaggio completi. Sulla tappezzeria e sui divani vengono spruzzati dei disinfettanti per tessuti.

Dispositivi elettronici e superfici di contatto frequenti

Telecomandi, tablet, touchscreen, manopole, tastiere, apriporta da garage, chiavi, ecc… vengono puliti manualmente con un prodotto disinfettante.